I Principali Tipi di Vibratori

I migliori Vibratori per uomini e donne

I vibratori presenti sul mercato sono di tipologia differente, ma solo pochi riescono ad essere facilmente identificabili, visto che si parla di principali tipi di vibratori, ognuno dei quali con pregi differenti.

 

Vibratore classico e multi vibratore

 

La prima tipologia è quella rappresentata dai classici vibratori, che come dice il nome stesso, è quello maggiormente diffuso.

Esso possiede un solo programma di vibrazione, di intensità media, che riesce comunque a regalare delle sensazioni incredibili alla persona che deciderà di utilizzare questa tipologia di oggetto.

Si differenzia l’altra tipologia classica e maggiormente diffusa, ovvero il vibratore con diversi programmi di vibrazione, il quale permette alle persone di poter selezionare la tipologia di vibrazione che permetterà loro di provare una sensazione di piacere più o meno intensa, a seconda delle zone dove viene utilizzato.

Acquista tanti Vibratori Online

Il famoso vibratore realistico 

 

Si aggiunge, alle tipologie di vibratori maggiormente conosciuti quello realistico, che seppur recente, è riuscito ad inserirsi nella classe dei vibratori maggiormente conosciuti.

Questi si differenziano per il materiale coi quali sono realizzati: si tratta di una sostanza simile alla pelle che permette, al vibratore, di avere quelle venature tipiche del pene, cosa che da alle donne una sensazione di realismo maggiore.

E’ importante sottolineare come, il vibratore di questo tipo, potrebbe essere sia classico che multi funzione, ovvero possedere diversi programmi di vibrazione tutti differenti tra di loro.

 

Altre tipologie di vibratori diffuse e famose

 

Il doppio vibratore è invece composto da due vibratori, i quali sono uniti da una parte unica che permette, alle persone che lo utilizzano, di stimolare due parti erogene del proprio corpo allo stesso tempo.

Ad essa bisogna affiancare anche il vibratore anale, che serve appunto per stimolare l’ano, e quello prostatico, ideale per gli uomini, visto che stimola tale zona ed evita all’uomo di rischiare dei problemi di salute.

Esse sono le tipologie di vibratori maggiormente conosciute, che prendono anche il nome di vibratori principali, visto che essi sono quelli che vengono acquistati con maggior frequenza ed al contempo quelli che vengono utilizzati sia dagli uomini che dalle donne, sia per il rapporto singolo che per il rapporto di coppia.